Nuove Frontiere

walty.jpg

Il Watly delle meraviglie

Il World Health Organization (WHO, l'Organizzazione mondiale della sanità), grazie ai suoi studi, ha affermato che nel prossimo futuro circa 1 miliardo di persone non avrà accesso a fonti di acqua potabile e ben 33 Nazioni dovranno far fronte a gravi problemi di approvvigionamento idrico. Risulta, inoltre, che 2 miliardi di persone saranno escluse dall’accesso alla rete elettrica e ben 5 miliardi non avranno accesso a Internet.

Terzo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
ragnatela-lattes.jpg

Dalla ragnatela all'Idrogel

Il tentativo di imitare i ragni nella tessitura delle loro incredibili trame, capaci di resistere a sollecitazioni meccaniche elevate, è stato da sempre uno dei punti di riferimento della ricerca per la realizzazione di nuovi materiali e di nuovi tessuti.

Primo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
soletair5.jpg

Dal sole alla benzina: Soletair

Si chiama Soletair, ed altro non è che un rivoluzionario progetto firmato dal famoso anchorman televisivo, Jamie Hyneman, autore e conduttore della seguitissima serie “MythBusters miti da sfatare”.

Terzo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
alberi-tecnologia.jpg

Luce dagli alberi

Un designer olandese, Daan Roosegaarde, basandosi sugli studi del biologo molecolare Alexander Krichevsky, sta portando a termine la realizzazione dei primi alberi luminescenti, noti con il nome di Glowing Trees. Al progetto stanno collaborando l’Istituto Bioglow Tech e la State University di New York.

Terzo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
batteria-bio3.jpg

Una batteria bio-compatibile

Molti dispositivi bio-medicali utilizzano, per il loro funzionamento, batterie in diverso formato capaci di durare per tempi più o meno lunghi. La durata però, è solo uno dei limiti imposti alla realizzazione di questi dispositivi, perché anche la biocompatibilità delle batterie con i tessuti e gli organi del corpo umano, rappresenta un ostacolo al loro sviluppo.

Terzo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
viaggiare-spazio1.jpg

Viaggiare nello spazio... Forse con S.A.B.R.E.

La conquista dello spazio è legata allo sviluppo di tecnologie che possano rendere questa esperienza fattibile da differenti punti di vista, tecnologicamente non pericolose per i viaggiatori ed economiche.

Secondo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
pop-up4.png

Pop-up: il sistema di guida del futuro

 Ancora una volta la compagnia aerospaziale europea Airbus, ci sorprende con i suoi prototipi e le sue idee sperimentali sui sistemi di spostamento del futuro.

Secondo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
knocky3_ridimensionata.png

Knocki: bussa e lui ti sorprenderà

La domotica è sempre più un tema ricorrente quando si parla di tecnologia e le grandi compagnie lavorano per integrare i loro dispositivi nelle case del futuro. Il compito non è sempre semplice, perché bisogna rendere anche facili da utilizzare i nuovi dispositivi, cioè friendly-user come si usa dire.

Secondo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il
alga_marina.jpg

Un'alga marina come plastica del futuro

La plastica è oramai diventata uno dei più grossi problemi a livello mondiale, soprattutto il suo smaltimento a costi, economici e ambientali, accettabili. Abbiamo già parlato della GPGP (Great Pacific Garbage Patch), cioè delle immense isole di plastica raccolte nell’oceano pacifico dalle sue correnti. Una massa infinita di plastica grande come continenti galleggianti, micidiali per l’ecosistema marino.

Primo anno scolastico

Continua a leggere >

  • Creato il