Settori produttivi

Disegno

Informatica

Nuove frontiere

Robotica

"Se nessuno ride almeno una volta delle proprie idee, allora vuol dire che non sono abbastanza creative."

Bill Gates

semiconduttori_copertina1.jpg

Semiconduttori monoatomici

Grazie a un nuovo sistema sviluppato dai ricercatori dell’Australian National University, probabilmente i nostri computer e gli altri device cambieranno radicalmente. Questo sistema consente di trasportare i dati utilizzando semiconduttori dello spessore monoatomico. Si tratta di uno spessore 100.000 volte più sottile di quello di un foglio di carta che utilizza materiali ad altissima efficienza energetica i quali, come riferiscono i ricercatori, emanano calore senza dissipazione di energia e spreco come avviene con i normali conduttori che, al passaggio della corrente, si riscaldano.

Continua a leggere >

copertina_strada_def.jpg

Una strada magnetica

Il cemento è oramai conosciuto come il materiale da costruzione per antonomasia. Una semplice miscela di inerti e acqua, capace di indurire e diventare solido e resistente come una roccia, ma con il vantaggio di essere plasmabile e conformabile a piacimento.
È stato reso idoneo a 1000 usi e soluzioni, basti pensare all’incredibile biocemento sviluppato da Italcementi e utilizzato nel padiglione italiano dell’Expo di Milano, capace di autopulirsi e di assorbire gli inquinanti presenti nell’aria quando colpito dalla luce solare.

Continua a leggere >

shutterstock_183893855_def.jpg

La notizia è di quelle da prima pagina, ma non giunge inaspettata, visto che da tempo i Paesi sviluppati sono impegnati in una transizione “green” necessaria per migliorare e preservare le condizioni del nostro pianeta.
Come è noto buona parte dell’inquinamento dipende dall’autotrazione, dalla quantità immane di autoveicoli e motoveicoli che, nonostante le restrizioni imposte, continuano a immettere anidride carbonica e altre sostanze dannose nell’ambiente.

Continua a leggere >

copertina_batterie_1.jpg

Le nuove batterie metallo-aria

Spesso abbiamo parlato di batterie, di nuove soluzioni in grado di aumentarne la durata, la velocità di ricarica e soprattutto la loro sostenibilità.
Una delle tecnologie più promettenti del prossimo futuro è quella di sostituire le batterie agli ioni di litio con una nuova tecnologia chiamata metallo-aria.

Continua a leggere >

copertina_batterie_silicio.jpg

Un'auto sempre carica

La ricerca di nuove soluzioni capaci di fornirci batterie dalla durata molto più lunga e dalla facilità e rapidità di ricarica, sono condotte contemporaneamente in molti istituti e centri di ricerca.
La consapevolezza è quella che il primo che scoprirà questo Sacro Graal, consentirà al mondo di realizzare quella transizione green che tutti auspichiamo.

Continua a leggere >

Aree Tematiche

Gli argomenti del programma didattico del triennio della SSIG (relativi ai Settori produttivi), sono suddivisi in aree tematiche.

Risorse della Terra

Tecnologia dei materiali

Tecnologia agraria

Tecnologie alimentari

Abitazione, città, territorio

Macchine e motori

Tecnologia dei trasporti

L’energia

L’energia elettrica

I mezzi di comunicazione

Economia e lavoro