Tatuaggi biometrici

Diversi studi hanno evidenziato come i tatuaggi, vezzo dell'estetica contemporanea o simbolo di appartenenza, in futuro potrebbero diventare veri e propri strumenti per scopi molto meno futili.

Da tempo infatti si studiano metodi per utilizzarli come codici personali, per creare password a prova di de-crittatura o per sbloccare gli smartphones; nel campo medico ci si è spinti alla creazione di speciali decori cutanei in grado di sostituire tutti i devices fitness per il monitoraggio delle funzioni vitali. La società Chaotic Moon con sede in Texas (USA), ha sviluppato un prototipo funzionante di questo speciale sistema decorativo. Una speciale vernice elettro-conduttiva sarebbe in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per un controllo continuo e preciso delle nostre funzioni vitali.

6386653 orig
Immagine da www.dailyjambo.it

Il progetto, registrato con il nome di Tech Tat, rappresenta per il CEO della società Ben Lamm il futuro delle tecnologie indossabili. Oggi il mercato è pieno di braccialetti fitness in grado di leggere e registrare molte delle nostre funzioni vitali, quali battito cardiaco, pressione sanguigna, temperatura, di elaborarli e fornire suggerimenti e consigli medici o di avvisarci della presenza di un qualsiasi problema. Secondo Lamm, il futuro di questo campo si sta spostando dai dispositivi indossabili a quelli bio-indossabili.

tech tats
Immagine da www.digitaltrends.com

Gli impieghi posso essere molteplici e non soltanto medici. Il bio-tatuaggio è lavabile quindi non permanente, in questo modo sarebbe possibile "indossarlo" quando è necessario. Può servire a monitorare gli spostamenti di un individuo, a verificare la presenza di sostanze patogene nell'aria respirata da chi lo indossa.
L’applicazione più importante di una simile tecnologia sarebbe comunque in campo medico. Basti pensare a tutte quelle terapie che richiedono un monitoraggio costante del paziente, tipo un tracciato holster per verificare la pressione durante tutto il giorno.
Verifiche e sperimentazioni sono in corso per testare la reale fattibilità e utilizzabilità di tali dispositivi.

Maggiori informazioni su Chaotic Moon Studios - Tech Tats 

Terzo anno scolastico Secondo anno scolastico Video

  • Creato il

L' autore

I contenuti sono a cura di Davide Emanuele Betto, architetto e docente di tecnologia presso la S. S. I “Dante Alighieri” di Catania. Il professor Betto è formatore ed esaminatore EIPASS, e webmaster del sito didattico di Tecnologia educazionetecnica.dantect.it. Ha collaborato alla stesura delle ultime edizioni dei libri di tecnologia.

La casa editrice

Lattes Editori pubblica libri di testo per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Il catalogo offre agli insegnanti e agli studenti titoli sempre aggiornati sull’attività didattica e sulle nuove piattaforme multimediali per la scuola. Un impegno costante per la scuola digitale con particolare attenzione alla didattica inclusiva.
Via Confienza 6 - Torino TO - Tel: 011 562 5335 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright 2019 S. Lattes & C. Editori S.p.A.