Costruzione di un trapezio isoscele data la circonferenza

Strumenti necessari da utilizzare per la realizzazione dell’esercitazione:


• foglio F4 liscio con grammatura 220;
• matita HB/2 o portamina con mina HB/2;
• coppia di squadrette ed eventualmente una riga;
• gomma e temperino
• compasso.

Strumenti non necessari ma consigliabili:

• normografo;
• scotch meglio se di carta;
• un fazzoletto di carta o pezzuola per pulire le squadrette e la riga.

Livello di difficoltà: bassa.

Dati dell’esercitazione: il raggio della circonferenza che inscrive il trapezio è 8cm o secondo le indicazioni del docente.

Descrizione operativa: dopo aver preventivamente organizzato il nostro piano di lavoro sgombrandolo da ogni oggetto e preparato gli strumenti necessari potremo iniziare a disegnare un trapezio isoscele data la misura della circonferenza che lo inscrive.

Step #1 - Tracciamo l’asse orizzontale r e quello verticale s che si intersecano in un punto O; puntiamo il compasso in O e con apertura data, tracciamo la circonferenza che interseca la retta r nei punti A e B e la retta s nei punti C e D


Trapezio Step01

Step #2 - Puntiamo adesso il compasso nel punto A e con apertura a piacere, ma sufficientemente grande, tracciamo un archetto che interseca la circonferenza in un punto E;

Trapezio Step02

Step #3 – Con la stessa apertura, puntiamo adesso il compasso in B e tracciamo un altro archetto che intersecherà la circonferenza in un punto che chiameremo F;

Trapezio Step03

Step #4 - Con un righello uniamo i punti E ed F. Questo segmento rappresenta la base minore del trapezio isoscele;

Trapezio Step04

Step #5 - Allo stesso modo uniamo i punti A e B. Questo segmento rappresenta la base maggiore del trapezio isoscele;

Trapezio Step05

Step #6 - Sempre con il righello uniamo adesso i punti A ed E;

Trapezio Step06

Step #7 - Infine, allo stesso modo, uniamo i punti B con F.

Trapezio Step07

 

Secondo anno scolastico disegno costruzione compasso righello trapezio

  • Creato il

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.©