Lo smartphone diventa sostenibile

Tra i dispositivi elettronici più utilizzati a livello mondiale, sicuramente troviamo i nostri amati smartphone, compagni inseparabili di tutte le nostre giornate.
L'enorme diffusione di questi dispositivi ha messo in evidenza i grandi problemi legati alla loro sostenibilità.
Proprio per far chiarezza in merito e rendere i consumatori più edotti e consapevoli, sono già state introdotte in Europa le nuove etichette energetiche per la classificazione degli elettrodomestici.

La nuova etichettatura punta principalmente alla sostenibilità delle apparecchiature durante il loro ciclo di vita. (Leggi l’articolo Le nuove etichette energetiche europee)

Cinque dei maggiori operatori di telefonia in Europa, tra cui l’italiana Vodafone, hanno presentato anche per i cellulari una tabella di valutazione ecologica denominata Eco Rating, in modo da supportare i consumatori nella scelta di cellulari più sostenibili.
Questa nuova etichettatura partirà dal mese di giugno ed includerà inizialmente una dozzina di produttori.

Gli operatori di telefonia che hanno aderito, verificheranno questi parametri eco in 24 paesi europei nei quali operano al fine di stilare una graduatoria per ciascun cellulare su un punteggio complessivo di 100 in modo da indicare con precisione quanto è rispettoso dell’ambiente ciascun dispositivo.

La valutazione verrà incentrata su cinque aspetti ritenuti chiave:

1 durabilità → la durata della garanzia del dispositivo e dei suoi componenti, robustezza del device e durata delle batterie;
2 riciclabilità → il grado di recuperabilità dei diversi componenti del dispositivo in base anche alle informazioni fornite dal produttore e il grado di riciclabilità dei materiali utilizzati;
3 riparabilità → la facilità con il quale dispositivo può essere riparato al fine di aumentarne la vita utile e la durata dei potenziali aggiornamenti per ciascun dispositivo;
4 efficienza climatica → quante emissioni di gas serra vengono prodotte nell’intero ciclo vitale del dispositivo dalla produzione, al trasporto, all’utilizzo e allo smaltimento;
5 efficienza delle risorse → l’impatto causato dalla quantità di materie prime rare richieste per la realizzazione del dispositivo come ad esempio l’oro per le parti elettroniche in relazione all’esaurimento di tali risorse.

eco rating sostenibilita OPPO e1621956929756 1024x566

Le caratteristiche di Eco Ratign possono essere verificate direttamente sul sito www.ecoratingdevices.com.

Questo sistema di valutazione è basato sulle più recenti linee guida europee (Itu-T, Etsi e Iso), sulla conoscenza del settore e sulle sperimentazioni già effettuate con le precedenti esperienze maturate con le etichettature ambientali. Inoltre, il tutto viene costantemente supervisionato dalla Ihobe, un’agenzia specializzata in sviluppo economico, sostenibilità e ambiente e grazie alla partecipazione dei fornitori dei dispositivi.

Proprio per far chiarezza in merito e rendere i consumatori più edotti e consapevoli, sono già state introdotte in Europa le nuove etichette energetiche per la classificazione degli elettrodomestici.

La nuova etichettatura punta principalmente alla sostenibilità delle apparecchiature durante il loro ciclo di vita. 

smartphone sostenibilità riciclabilità punteggio ambiente eco

  • Creato il

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.©