Un robot per fido

L’amore per gli animali è sempre stato molto alto e pare sia in forte crescita in Italia. Lo dice un rapporto Nielsen relativo al 2017 che descrive il mercato per gli amici a quattro zampe in forte crescita. Si è arrivati a spendere oltre due miliardi di euro tra cibo, giochi, casette, vestiti e cure veterinarie per i nostri compagni quotidiani. Ciò non è passato inosservato ad una startup che ha deciso di lanciarsi in questo settore progettando un robottino in grado di tenere in forma i nostri cani e gatti, mantenendoli sempre attivi e impedendo loro di ingrassare.

 

Infatti, un altro studio, dell’Association for Pet Obesity Prevention, ha messo in evidenza come negli Stati Uniti, oltre il 50% di gani e gatti siano in sovrappeso, andando incontro a patologie gravi quali il diabete, ipertensione e cancro.
La startup si chiama Varram e il progetto è il Pet Fitness Robot, il cui nome è già chiarificatore della sua funzione. Questo robottino rientra nella categoria degli smart controller utilizzati dai proprietari per tenere sotto controllo gli amici a 4 zampe in nostra assenza, tra cui gli smart collar con GPS e i dispositivi con telecamere per vedere in ogni momento ogni suo movimento in casa. Pet Fitness Robot è l’ultimo ritrovato in questa direzione, è concepito per stimolare l’animale a fare movimento e interagire in modo da non impigrirsi. Lo stimolerà, interagirà con lui, in pratica se ne prenderà cura al posto nostro.

robot fido

Si tratta di un piccolo drone dotato di un sistema di sensori che gli consente di evitare gli ostacoli e spostarsi all’interno della casa. E’ già in vendita al costo di 99 dollari, realizzato in policarbonato e silicone, per cui risulta molto morbido al tatto, pesa 300 grammi ed è dotato di accelerometro a 6 assi, sensori ad infrarossi e sensori tattili.
Pet Fitness Robot, verrà lanciato sulla oramai nota piattaforma Kickstarter. Il robottino ha un’autonomia di circa 10 ore e si muove in ogni direzione per stimolare all’attività l’animale in nostra assenza. Ogni tanto lo premia con una piccola porzione di cibo precaricata dal padrone al suo interno.

robot fido2

Si muove in assoluta autonomia, ma può essere controllato, a distanza, attraverso un’app sullo smartphone. Si possono scegliere programmi specifici di allenamento, per stimolare il fiuto, la corsa, la vista. Stimoli sonori accompagneranno tutta l’attività in modo che l’animale ci riconosca e si senta meno solo durante il giorno. Quindi, mai più animali tristi e sovrappeso e chissà, forse anche qualche tenda o divano risparmiati dai loro denti e unglie.

 

 

A cura di Davide Emanuele Betto.

  • Creato il

L' autore

I contenuti sono a cura di Davide Emanuele Betto, architetto e docente di tecnologia presso la S. S. I “Dante Alighieri” di Catania. Il professor Betto è formatore ed esaminatore EIPASS, e webmaster del sito didattico di Tecnologia educazionetecnica.dantect.it. Ha collaborato alla stesura delle ultime edizioni dei libri di tecnologia.

La casa editrice

Lattes Editori pubblica libri di testo per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Il catalogo offre agli insegnanti e agli studenti titoli sempre aggiornati sull’attività didattica e sulle nuove piattaforme multimediali per la scuola. Un impegno costante per la scuola digitale con particolare attenzione alla didattica inclusiva.
Via Confienza 6 - Torino TO - Tel: 011 562 5335 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright 2019 S. Lattes & C. Editori S.p.A.